Scuola d'Estate 2022

IN DIALOGO CON L’INFANZIA
Relazioni e affetti nel tempo presente

ORE 9,30 - ACCOGLIENZA E SALUTO DI BENVENUTO 

Alessandro Suppressa, presidente dell’Associazione culturale CRESCERE
Lorenzo Zogheri, presidente della Fondazione Caript
Gianfranco Staccioli, presidente del FITCEMEA 

 

ORE 10,00 -INTRODUZIONE 

Annalia Galardini, Associazione Crescere
Perché e come porgere ascolto all’infanzia e al diritto a una educazione di qualità 

A SEGUIRE LE RELAZIONI 

Emma Baumgartner, già professore ordinario di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione, Università La Sapienza, Roma
Parlare con e dei bambini: linguaggi e relazioni nei servizi educativi per l’infanzia 

Diana Penso, segreteria MCE, Roma
Quando l’ascolto diventa progetto: dai percorsi di cura all’apprendimento 

Silvana Buono, responsabile area pedagogico-educativa, coop “La Coccinella”, Trento
Le prospettive, i desideri e le opportunità: riflessioni verso modalità ibride

 

ORE 12,00

IN DIALOGO PER RITROVARSI E RICONOSCERSI 

 

ORE 12,30 - CONCLUSIONI
Sonia Iozzelli, Associazione Crescere 

Pensieri in relazione 

LETTURE E RACCONTI
a cura di Massimiliano Barbini, Centro culturale “Il Funaro” 

 

ORE 15,00 /16,00 

L’officina dei profumi
Laboratorio a cura del gruppo La Tiritera

 

IN DIALOGO CON L’INFANZIA. RELAZIONI E AFFETTI NEL TEMPO PRESENTE

 

Anche questo anno educativo si è concluso con difficoltà e  incertezze conseguenti al lungo periodo della pandemia. Un periodo complesso per le sfide che nei contesti educativi si sono dovute affrontare, dando però prova di saper  corrispondere in positivo con risorse e capacità professionali  davvero straordinarie. Infatti la sfida ha preso forma vincente in virtù di energie e competenze, dedicate a sostenere la rete delle relazioni con i bambini, nel gruppo educativo, con e tra le famiglie. 

Sono stati così ben accolti i recenti documenti ministeriali: Le Linee Pedagogiche per il Sistema Integrato Zerosei e gli Orientamenti Nazionali per i Servizi Educativi per  L’infanzia, che hanno riacceso benefiche attenzioni verso i  contesti educativi dedicati all’infanzia.  

 

Di conseguenza riconoscere il bambino “come persona unica e  irripetibile” significa assicurare sguardi, attenzioni, vicinanze con  cui prende forma la relazione che orienta e sostiene il procedere in avanti di chi è parte della comunità educante. 

 

Ecco perché il tema di quest’anno IN DIALOGO CON L’INFANZIA.  Relazioni e affetti nel tempo presente. 

 

Secondo lo stile consolidato dell’associazione CRESCERE, ”avere  cura di chi ha cura”, la scuola estiva vuole contribuire alla  consapevolezza del significato pedagogico di questa armonia  nella crescita emotiva e cognitiva attraverso le relazioni e offrire  ipotesi e strumenti operativi ai professionisti dell’educazione. Perciò di nuovo benvenuti, con l’augurio di un tempo rinnovato  in modo sereno e professionalmente utile nella cornice  accogliente di Villa Rospigliosi. 

 

La mente che si apre a una nuova idea non torna mai  alla dimensione precedente.
Albert Einstein

 

Informazioni per l’iscrizione

Quota di partecipazione € 50,00*
La quota è comprensiva della partecipazione alla attività di formazione e del pranzo previsto a conclusione del seminario.
Per la funzionalità dei lavori saranno accolte iscrizioni fino ad un massimo di 60 partecipanti (in ordine temporale di iscrizione).

 

Termine delle iscrizioni
Giovedì 16 giugno 2022, compilando la scheda di adesione al seguente link.

Riceverete così la conferma attraverso la mail da ognuno indicata e procedere al versamento con bonifico bancario.
Dati per il bonifico bancario
IBAN IT 17O 0867313802061000514891
Chianti Banca-BCC

 

Referenti & info
Annalia Galardini: annalia.galardini@gmail.com - cell. 347 3204277
Luciano Gelli: zincogelli@gmail.com - cell. 347 1681325
Sonia Iozzelli: sonia.iozzelli@gmail.com - cell. 338 4609216
*È previsto specifico attestato di partecipazione.